venerdì, febbraio 01, 2008

Miracolo28.475


Ier sera dopo essermi pasciuto di ghiande e bacche velenose sono stato colto da una vizione ultraterrena rappresentata da Frà Obiwa Kennobi Pio Padre la quale mi ha trasmesso codesto mezzaggio:


"Herre...Herre...maletetto pagane dilinquente zenza Hiddie! Virgognite de li tue piccate e penza alle tue anime tannate! Que qui in paradize nun ci è puosto par itti e li tue cumpare que all'inferni dovrrete bruciari! UUUmaleddiziona su a tua capa e con la mi spade ti marchie a fronte du piccatore!"


Indistinto Patre Pie Obiwa Kennobi sono rimasto molto colpito dal suo messaggio mesmerico e per chetare il sommo turbamento sono andato a fare una quarta micidiale nella piscina del vicino. E con vivo piacere che le comunico che la sua salma verrà riesumata ed esposta al pubblico. Mi si dice che già molti possessori di canelupo si sono prenotati le sue pregiate ossa taumatologiche per guarire le innumerevoli malattie di cui i simpatici animali soffrono. Certo di averle fatta cosa gradita la saluto con affetto.


Erre

8 commenti:

Anonimo ha detto...

questo è uno dei blog più stupidi che io abbia mai visto!

Anonimo ha detto...

questo è il Blog più stupido che abbia mai visto!

Lem ha detto...

Condivido!E' inutilmente offensivo, ma certe persone si divertono con poco.
Lem

Anonimo ha detto...

Mi a me diverto. Sarò anche un sempliciotto, ma mi rido all'idea delle quarte in piscina.
Adalberto Itle, detto il ranocchio

Anonimo ha detto...

vara sa che a mi padre pio el ma sempre aiutà, a sofrivo de problemi de stitichesa, po in tu supermercato de cinisi a go cata le suposte benedì da padre pio e da alora a cago benon, me son comprà anca la pancerina con scrito SAN PIO PROTEGIMI e mi a so a posto

Anonimo ha detto...

Questo blog è una sconcezza!
Danilo Stoppa - Comitato di Liberazione dalle Quarte in Piscina

Anonimo ha detto...

Care Riccarte,

che tu si maledet per chist scounciezze. Ti lancio o'anatem divine fotoniche. E ricorde: che aggente è stufe!

Patre Pie Baracus, detto Itle

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie