domenica, gennaio 25, 2009

LE "THE FAITH TONES" OSPITI AL FESTIVAL DELLA CANZONE CRISTIANA BIANCA AUTENTICA


In concomitanza con la riabilitazione dei 4 vescovi ultra tradizionalisti (tra cui ricordiamo uno negazionista) si è tenuta nella campagna etrusca il primo festival della canzone cristiana bianca autentica. Lontani dalle luci e dalle lusinghe della città, 0spiti nella dimora di un vecchio aristocratico ultra religioso, i cantanti e i loro degni accompagnatori si sono lasciati andare a preghiere e canzoni in un comune gaudio. Molto apprezzate le "THE FAITH TONES" che oltre a cantare molto bene sono anche tre bei bocconcini di donne. Alla faccia della decadenza di costumi, all'ecumenismo dilagante, all'abortaggio e al gayaggio endemico, la confraternita ultra religiosa bianca dimostra che i tempi del giudizio universale si avvicinano e solo chi sarà puro e casto potrà ambire ad un posto in loggione nel paradiso. Amen.

1 commento:

guttalax guttalax ha detto...

AZZ...concordo!...Sono dei pezzi di sorca mica da ridere...mi ricordano le catechiste dell'oratorio di san Martino quand'ero piccolo....ahahahahahahahahah